Scacco alla banda che "controllava" Agropoli

I carabinieri del Ros e del comando provinciale di Salerno stanno eseguendo un provvedimento cautelare, emesso dal gip su richiesta della Direzione distrettuale antimafia salernitana, nei confronti di 25 persone indagate per associazione per delinquere finalizzata alla commissione di furti, utilizzo indebito di carte di credito e riciclaggio degli illeciti proventi nonché di minacce aggravate dal metodo mafioso. LEGGI: Scacco al “clan degli zingari” di Agropoli