Montecorvino Rovella, encomio solenne al sottotenente Giuseppe Esposito

MONTECORVINO ROVELLA - Dopo cinque anni e tre mesi, il maresciallo capo di Montecorvino Rovella, Giuseppe Esposito, lascia il comando della locale stazione perché promosso al grado di sottotenente dell’Arma dei Carabinieri. Il commiato si è svolto ieri presso l’ufficio del sindaco Martino D’Onofrio, alla presenza del comandante della compagnia dei carabinieri di Battipaglia, maggiore Vitantonio Sisto, e del presidente del consiglio comunale, Milena Salvatore. In occasione della promozione, il primo cittadino, interpretando i sentimenti della comunità montecorvinese, ha voluto tributare un encomio solenne. Da oggi è chiamato ad assumere il comando in sede vacante, il maresciallo ordinario Francesco Grimaldi, 40 anni, originario di Eboli, proveniente dal Comando Carabinieri di Firenze, ispettore già in forze al comando di stazione di Rovella, di recente nominato dal presidente Sergio Mattarella, Cavaliere al merito della Repubblica. Roberto Di Giacomo