Iracheni sbarcati a Salerno, 3 positivi al Covid trasferiti ad Agropoli

SALERNO - Tra i 26 cittadini iracheni che ieri sono sbarcati al porto di Salerno tre sono risultati positivi al Coronavirus. Si tratta di tre minori non accompagnati (un ragazzino di 9 anni e due ragazze di 17) per i quali è stato disposto l’immediato ricovero presso il reparto Covid dell’ospedale di Agropoli, dove sono giunti pochi minuti fa a bordo di ambulanze sterili dell’Humanitas di Salerno.