Eboli, verifiche nelle abitazioni "di fortuna" sulla litornaea

Iniziati stamattina intorno alle 8 i controlli sui residenti nella zona litoranea di Eboli. In accordo con la Prefettura la polizia municipale, i carabinieri della compagnia di Eboli, un funzionario dell’Asl, un veterinario e assistenti sociali si sono recati stamattina in litoranea. Il controllo tende a stabilire sia chi risiede in zona in condizioni di clandestinità, sia chi, invece, si trova semplicemente in condizioni di disagio e igienico sanitarie non sufficienti. Tre le auto dei vigili urbani e due dei Carabinieri.