Distrugge un bar per gelosia, arrestato

Un 42enne noto alle forze dell’ordine semina il terrore a Sant’Antonio di Pontecagnano: si lancia con il suo Fiat Doblo di colore giallo contro il bar Baga in via Picentia, manda in frantumi il dehors investendo un cliente e poi danneggia la vetrina con una mazza da baseball. È accaduto poco prima delle 15.30 di ieri, sotto gli occhi atterriti di diverse persone. Immediata la richiesta di intervento alle forze dell’ordine. Sul posto i carabinieri della Compagnia di Battipaglia, agli ordini del maggiore Vitantonio Sisto . Alla vista dei militari, Matteo Citro, questo il suo nome, si è dato alla fuga. Non contento, ha minacciato con un coltello una donna che ha incontrato sulla sua strada, a quanto pare imparentata con la famiglia di un uomo che avrebbe avuto una relazione con la moglie dello stesso Citro.