Crisi Maccaferri, politici ed istituzioni insieme verso Roma

In casa Maccaferri, il termometro segnala febbre alta. È il giorno dell’assemblea, per i lavoratori dello stabilimento di Bellizzi che i vertici aziendali vogliono chiudere. Le maestranze e la rappresentanza sindacale unitaria dalle 10 saranno in videoconferenza. L’obiettivo è strappare una discussione a Roma, affinché lo stabilimento di Bellizzi non sia escluso dal progetto di rilancio. Prima dell’incontro le maestranze incontreranno il deputato dem Piero De Luca e il presidente del Consorzio Asi di Salerno Antonio Visconti. (di Piero Vistocco)