Skip to content

Eboli, aggredisce passanti e danneggia auto: tso per 37enne

È stato denunciato con l’accusa di danneggiamento, aggressione e resistenza a pubblico ufficiale anche se allo stato attuale è stato sottoposto a trattamento sanitario obbligatorio, il giovane che ieri sera ha aggredito un anziano sul viale Amendola ad Eboli e un noto barista che cercava di difenderlo. Prima dell’aggressione fisica di due passanti, il 37enne aveva danneggiato delle auto in sosta. Alla vista degli agenti l’uomo A.M. di 37 anni si è scagliato contro altre auto di passaggio danneggiandole ma gli agenti l’hanno prontamente bloccato a terra e ammanettato.

Condotto al comando di via Pagano è stato identificato ed è stato chiamato il 118. L’uomo, lunedì notte, è riuscito a scappare dalla caserma dei vigili urbani. Ma è stato riacciuffato e sottoposto a TSO. Era sotto gli effetti di alcol e droga. A suo carico diversi precedenti tra cui l’aggressione della sua convivente ad Agropoli dove risiede e il danneggiamento di un’auto della Guardia di Finanza poche settimane fa ad Eboli sul viale Amendola e il danneggiamento di diverse autovetture private, spaventando i passanti.