Skip to content

Salerno, sfruttamento della prostituzione: 11 indagati

Sfruttamento della prostituzione: blitz dei carabinieri a Salerno. I militari hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misure cautelari personali e reali emessa dal gip del Tribunale di Salerno su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di 11 soggetti (di cui 5 destinatari della misura degli agli arresti domiciliaci, 5 del divieto di dimora nella Provincia di Salerno e 1 del divieto di dimora nel comune di Pontecagnano Faiano), indagati di associazione per delinquere finalizzata allo sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione.

Il provvedimento cautelare ha ritenuto la sussistenza, allo stato, di gravi indizi di colpevolezza nei confronti dei predetti i quali avrebbero costituito 3 distinti gruppi, capeggiati da due salernitani di 60 e 56 anni, dediti, nel capoluogo e in provincia di Salerno, alla gestione di 8 case d’appuntamento e di 2 night club, adibiti ad attività di meretricio.