Argomento Csm

  • Procura Antimafia: nella rosa c’è Roberti ma non è favorito

    La nomina del successore di Grasso sollecitata da Napolitano in persona. Ultimate le audizioni dei 10 magistrati candidabili. Il procuratore di Salerno si confronta anche con il salernitano Lembo, uno dei favoriti

  • Roberti sbarca a Salerno"Lotta senza tregua ai clan"

    Franco Roberti si insedierà a capo della Procura di Salerno entro la metà di aprile. Prende il posto di Luigi Apicella, rimosso dal Csm dopo il caso De Magistris. Roberti si dice fiducioso e ribadisce: sarà lotta senza tregua alla mala, alla camorra e a tutte le mafie

  • Il Csm propone Robertial posto del procuratore Apicella

    L'ultima parola spetta al ministro della giustizia Alfano. Roberti si è occupato di molte inchieste sulla camorra (l'ultima quella che ha condotto alla cattura del latitante Setola) e ha fatto parte della direzione nazionale antimafia con Vigna

  • Sospeso il procuratore Apicellatrasferimento per Nuzzi e Verasani

    Il verdetto dopo cinque ore di camera di consiglio. Trasferimento d'ufficio anche per il procuratore di Catanzaro Jannelli e per il suo sostituto Garbati. Il Pg di Cassazione Palombarini voleva il trasferimento immediato solo per il capo della procura di Salerno (nella foto) che intanto aveva presentato una nuova istanza di ricusazione causando il rinvio

  • In arrivo la decisione del CsmDura requisitoria contro Apicella

    Il Pg di Cassazione Palombarini chiede il trasferimento immediato solo per il capo della procura di Salerno che intanto ieri ha presentato una nuova istanza di ricusazione causando il rinvio. I pm salernitani non erano presenti, e il procuratore di Catanzaro non ha mancato di "punzecchiarli"

  • Il Csm respinge l'istanza di ApicellaE il procuratore va in Cassazione

    No all'istanza di ricusazione presentata dal procuratore capo di Salerno, Luigi Apicella (foto), nei confronti della sezione disciplinare del Csm. Questa la decisione presa a Palazzo dei Marescialli dal collegio presieduto da Gianfranco Anedda convocato per discutere della richiesta inoltrata dal magistrato. Sabato prossimo il verdetto sull'istanza di trasferimento per i sette magistrati di Salerno e Catanzaro. Il procuratore pensa al ricorso in Cassazione

  • Una nuova tegola su Apicella"Trasferite subito il procuratore"

    Non si placa la guerra tra toghe. La Procura Generale preso la Corte di Cassazione ha chiesto al Csm il trasferimento ad altra sede giudiziaria del Procuratore Capo di Salerno Luigi Apicella, coinvolto nello scontro con la procura di Catanzaro per il caso De Magistris. La richiesta verrà trattata dalla Sezione disciplinare del Consiglio Superiore della Magistratura nella camera di consiglio straordinaria convocata per il 10 gennaio

  • Il procuratore Luigi Apicellanon risponde alle domande del Csm

    Ieri il procedimento a Roma. Precedentemente è stato sentito il procuratore di Catanzaro Iannelli