SERIE C

Tris Cavese: El Ouazni, Vekic e Matera

Ancora rinforzi per Moriero, contratto biennale per il centravanti ex Juve Stabia

CAVA DE' TIRRENI - Cavese attiva sul mercato. Ieri la squadra ha svolto i primi allenamenti da quando ha raggiunto il ritiro a Sturno, presto verranno programmate le prime amichevoli precampionato, e inoltre da parte della società sono stati perfezionati alcuni colpi in entrata, quindi, gradatamente i metelliani stanno riuscendo a riempire i vari reparti del campo: in mattinata sono infatti stati annunciati l’attaccante Luka Vekic e il centrocampista Antonio Matera, in serata il centravanti Badr Eddin El Ouazni. Vekic è un attaccante sloveno classe 1995, nato a Postumia, che negli ultimi anni si è diviso tra la serie A e la B del suo Paese, è piuttosto alto ma a questa caratteristica unisce anche un certo dinamismo, difatti spesso in carriera è stato impiegato come seconda punta, senza disdegnare 30 gol personali. Mister Moriero cercherà per Vekic la posizione più redditizia nel 4-3-3 che ha in mente. Il penultimo rinforzo in entrata, Antonio Matera, che ha stipulato un biennale coi biancoblu, è nato nel 1996 ed è un centrocampista di quantità: dopo gli esordi in prima squadra con il Barletta, è passato giovanissimo alla Fidelis Andria, poi dopo una serie di provini con società di A si è spostato al Benevento, con cui ha ottenuto cinque presenze in Serie B, e successivamente è tornato ad Andria prima di trasferirsi al Potenza nello scorso campionato. Infine la giornata si è chiusa con l'arrivo in casa Cavese del centravanti Badr Eddin El Ouazni (contratto biennale anche per lui), atleta molto prestante che negli ultimi anni ha affinato le proprie doti in zona gol, quindi è cresciuto anche sotto l'aspetto della finalizzazione, dato che parecchi gol li ha segnati di piede. Ora l’obiettivo è almeno un altro rinforzo per reparto.

Orlando Savarese

L'ARTICOLO COMPLETO SUL GIORNALE IN EDICOLA OGGI