CALCIO

Serie B, nessun giocatore è stato squalificato nella 2a giornata

Il Giudice Sportivo ha multato Perugia e Novara

ROMA - Nessun giocatore è stato squalificato in Serie B dopo le gare della seconda giornata.

Il giudice sportivo Emilio Battaglia ha invece multato Perugia e Novara rispettivamente per 4mila e 2.500 euro: il club umbro "per avere suoi sostenitori, al 32' e al 37' del primo tempo, lanciato sul terreno di gioco, all'interno dell'area di porta, due petardi che costringevano l'arbitro a sospendere la gara per alcuni secondi, e per aver lanciato, inoltre, tre fumogeni"; quello piemontese "per avere suoi sostenitori, nel corso del secondo tempo, rivolto reiteratamente agli ufficiali di gara epiteti insultanti".