L'ASSEMBLEA

Serie B a 18 squadre, il presidente Balata lancia l'appello

Club favorevoli ad un nuovo cambio di format mentre si studia la Var

ROMA - Potrebbe avere un nuovo format la serie B. Ad annunciarlo è il presidente della Lega cadetta, Mauro Balata, al termine dell'assemblea tenutasi quest'oggi a Milano. In auge c'è infatti una possibile riduzione da 19 a 18 squadre.

"Auspichiamo una decisione nel prossimo Consiglio federale a fine mese, per consentire alle società di programmare al meglio il futuro", ha dichiarato Balata prima di concentrarsi anche sul tema Var, discusso in assemblea. "Vorrei che il nostro campionato diventasse la prima seconda divisione al mondo con la Var, Da mesi abbiamo elaborato uno studio di fattibilità e ne abbiamo commissionati altri due all'azienda che eventualmente fornirà la tecnologia per la Var".