CALCIO A 5

Salerno Guiscards, niente riscatto: Calanca si impone per 3-5

Seconda sconfitta per i Foxes Fives di mister Caserta

Esordio casalingo amaro per i Foxes Five di mister Ciro Caserta. Al PalaTulimieri il team calcio a 5 della Salerno Guiscards perde contro il Futsal Calanca, nel match valido per la seconda giornata del campionato di serie D. Con De Conciliis tra i pali, Ragone, Mutarelli, Campiglia e Sandro Vicinanza, la squadra di casa parte bene, costruendo subito un paio di buone occasioni. Poi due disattenzioni difensive nel giro di 180 secondi consentono ai viaggianti di portarsi sul doppio vantaggio. Mister Caserta prova a cambiare qualcosa ed inserisce Igino Vicinanza che prima al minuto 8 chiama alla grande risposta il portiere avversario e poi all’11’ riesce ad accorciare le distanze concludendo al meglio una splendida azione personale.

Passano tre minuti, però, e Del Duca su punizione segna il 3-1 per gli ospiti che prima impediscono ai bluoro di accorciare le distanze e quindi grazie a Saturno vanno a siglare anche il poker con cui le squadre vanno al riposo nell’intervallo. Ad inizio ripresa Campiglia ruba palla ma solo davanti al portiere si fa respingere la conclusione a botta sicura. Dopo quattro minuti, però, il numero nove della Salerno Guiscards si riscatta andando a segnare il gol del 2-4 che riaccende le speranze di rimonta. È il momento migliore per la formazione del presidente Pino D’Andrea che sfiora con Mutarelli e poi ancora con Campiglia il gol che riaprirebbe definitivamente la gara.

Stretti i denti per i minuti in inferiorità numerica provvisoria, dopo i rossi estratti dall’arbitro ai danni di Sandro Vicinanza e di Campiglia, nel finale con Russomando portiere di movimento, la Salerno Guiscards tenta il tutto per tutto. Del Duca in contropiede segna però il gol del 2-5 e a poco serve il gol del 3-5 firmato Mutarelli, alla seconda rete stagionale. Arriva così la seconda sconfitta consecutiva per i Foxes Five che nel prossimo turno saranno di scena a Praiano sul campo del Futsal Pietro Villani.