SERIE D

Paganese, Mister Giampà «Basta regali, ora raccogliamo»

«Non eravamo abituati a vincere due partite di seguito»

«Nelle prime 11 giornate abbiamo fatto i regali di Natale in anticipo, ora a noi tocca raccogliere anticipatamente quelli di Pasqua». Così un visivamente rilassato mister Giampà dimostra di godersi a pieno la sofferta vittoria contro il Sarrabus. Una partita da dentro o fuori, che la Paganese non ha fallito: «Non eravamo abituati a vincere due partite di seguito. Questa squadra ha raccolto meno di quanto meritava, tranne che a Cassino. La rabbia che abbiamo dobbiamo trasformarla in energia positiva, così da avere la stessa fame della piazza e della società».

Tuttavia il tecnico è ritornato anche sul secondo tempo che, così come in altre occasioni, non ha visto la migliore Paganese: «Quando le squadre avversarie ci mettono sotto tendiamo ad allungarci troppo. Dobbiamo migliorare perché non sempre si può fare la partita, inoltre delle volte bisogna correre anche all’indietro e non per forza in avanti».

(gdp)