SERIE C

Paganese-Matera 2-2, Cesaretti e Piana evitano la sconfitta

Reazione degli azzurrosstellati dopo un avvio da brividi. Diop espulso

PAGANI - La Paganese impatta 2-2 contro il Matera nel turno infrasettimanale. Azzurrostellati che vanno sotto di due gol, ma riescono a recuperare lo svantaggio con le reti di Cesaretti e Piana.

Pronti via e gli ospiti sbloccano la gara: è il 2’ quando sugli sviluppi di un corner la palla arriva a Risaliti che calcia a rete, la sfera tocca i due pali ed entra in rete. Al 18’ Matera che raddoppia con Triarico pronto a ribadire in rete una respinta del portiere Santopadre che aveva compiuto un miracolo su una rovesciata da centro area di Ricci.

Paganese che però riesce a reagire e al 26’ riducono lo svantaggio con Cesaretti che salta più in alto di tutti su un corner. Padroni di casa che ci credono, nonostante l’espulsione di Diop al 54’, e che raggiungono il pari al 59’: sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto dalla destra da Scarpa, palla al centro per l’inzuccata di Piana che trafigge Farroni. Punto che serve a ben poco agli azzurrostellati che restano ancorati in ultima posizione in classifica a quota 5 punti.