SERIE C

Paganese, è la notte prima degli esami

Domani la Stella in campo nello spareggio salvezza con l’Andria

PAGANI - La vigilia di una partita così importante porta con sé mille pensieri. Dai rimpianti ai sogni sfumati, passando per le tribolate vicende che hanno reso questa stagione così complicata. Stasera la Paganese vivrà la sua “Notte prima degli Esami” ed è inutile negare che le ansie e le preoccupazioni saliranno sempre più, fino a raggiungere il culmine domani pomeriggio. Alle ore 17:30 però tutte le paure vanno accantonate e va lasciato spazio alla voglia di raggiungere l’obiettivo, apparentemente così vicino ma ancora molto lontano. Novanta minuti più recupero mica sono pochi.

Basta un nulla per cambiare le sorti di un match, quindi figuriamoci se l’1-0 maturato sabato scorso possa essere un alloro sul quale adagiarsi. Vero è che a disposizione ci sono due risultati su tre ma non bisogna dimenticare che si dovranno fare i conti un ambiente e una squadra pronti a vendere cara la pelle. Al più il vantaggio maturato in casa deve essere un ulteriore stimolo per fornire una prova degna di nota anche al “Degli Ulivi”, dimostrando che quando conta questa squadra risponde presente.

Gerardo De Prisco

L'ARTICOLO COMPLETO SUL GIORNALE IN EDICOLA OGGI