SERIE D

Nocerina, tre riconferme e l’applauso di Iovino

I molossi per la nuova stagione ripartiranno da Ruggiero, Cardone e Salto

NOCERA INFERIORE - E’ la settimane dei ringraziamenti e dei saluti in casa Nocerina. Dopo la lettera dei calciatori, che hanno raccontato il percorso della stagione, è toccata la volta dell’ex responsabile legale rossonero Bruno Iovino, fondamentale nella scorsa estate per la sopravvivenza del club molosso. Un lungo messaggio, attraverso il quale dirigente campano è tornato a parlare dopo alcuni mesi. «Sono stato costretto, mio malgrado, ad ingoiare bocconi amari - ha debuttato Iovino -. Allo stesso tempo, però, ho gioito per lo straordinario risultato che la squadra ha ottenuto sul campo, con la ciliegina sulla torta della prestigiosa vittoria contro il Bari. Ho raccolto i frutti del lavoro che ho svolto nei travagliati mesi di mia permanenza a Nocera». La lettera è poi proseguita con un sunto di tutto quanto fatto sin dall’inizio: dallo scetticismo sul suo operato, al rischio di non iscrivere la squadra prima del miracolo che poi si è compiuto durante la stagione.

Giuseppe Di Lauro

L'ARTICOLO COMPLETO SUL QUOTIDIANO IN EDICOLA OGGI