SERIE D

Nocerina, Cavallaro: «Il giusto premio per il lavoro che stiamo svolgendo»

«Abbiamo disputato una gara di qualità commettendo pochissimi errori»

«Volevamo questa vittoria per dare continuità ai risultati e per raccogliere il giusto premio per il lavoro che stiamo svolgendo». È decisamente soddisfatto il tecnico della Nocerina, Giovanni Cavallaro, dopo il netto successo della sua squadra contro il Brindisi: «Abbiamo disputato una gara di qualità, aumentando la qualità delle trame messe in campo e commettendo pochissimi errori - spiega l’allenatore siciliano - affrontavamo un avversario molto giovane, ma che gioca un buon calcio e che domenica scorsa aveva messo sotto il Bitonto e al debutto aveva giocato alla pari col Francavilla». Mastica amaro, invece, il trainer della compagine pugliese Mauro Chianese. «Abbiamo giocato senza alcun timore reverenziale e alla pari con la Nocerina fino all’espulsione di Falzetta - dichiara l’ex Salernitana e Savoia - l’episodio ha compromesso la partita. Nel primo tempo abbiamo creato qualche occasione da gol e tenuto il campo in maniera soddisfacente. Ci auguriamo che possa essere una sconfitta salutare, utile per il nostro percorso verso la salvezza».

(fa.vi.)