SERIE D

Nocerina, Cavallaro: «Abbiamo messo alla spalle la sconfitta col Rotonda

Il tecnico: « La nostra unica pecca è stata quella di non sfruttare le occasioni create»

Riscattare la sconfitta contro il Rotonda e riportare entusiasmo tra i tifosi. Erano questi gli obiettivi della Nocerina, alla vigilia della sfida col Gravina. Missione compiuta per Garofalo e compagni, come sottolineato dal tecnico Giovanni Cavallaro: «Abbiamo avuto la capacità di metterci alle spalle quanto successo giovedì – spiega il trainer rossonero – abbiamo centrato i tre punti contro un avversario ostico, giunto al “San Francesco” da capolista del girone. La nostra unica pecca è stata quella di non sfruttare le occasioni create, che ci avrebbero permesso di sbrigare prima la pratica e non soffrire fino al novantesimo». Masticano amaro, invece, i tecnici del Gravina Summa e Ragone: «Non abbiamo nulla da rimproverare ai nostri calciatori – affermano in coro – abbiamo limitato le sortite dei nostri avversari e nel secondo tempo abbiamo tenuto spesso il pallino del gioco in mano. Il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto; ripartiamo dall’ottima prestazione che dovrà essere un viatico per raggiungere quanto prima la salvezza».

(f.v.)