SERIE A

Milan-Bologna 2-1, Suso e Borini rilanciano i rossoneri

La formazione allenata da Gattuso si porta a tre punti dall'Atalanta

MILANO - Il Milan vince 2-1 contro il Bologna e rilancia la sua corsa per un posto in Champions League. Gara ad alta tensione quella che si è giocata al Meazza con i rossoneri che con questi tre punti salgono al quinto posto a tre lunghezze dall'Atalanta che occupa l'ultima posizione utile per entrare nell'Europa che conta. Padroni di casa in vantaggio con il redivivo Suso al 37', poi il raddoppio di Borini al 67'. La rete di Destro al 72' serve solo a rendere più animata la gara che vede l'espulsione di Paquetà per doppio giallo e quelle di Sansone e Dijks tra le fila della squadra ospite in pieno recupero.