serie a 

Lozano, è Napoli in salsa messicana 

L’esterno del Psv quarto colpo estivo della società partenopea

Il Napoli parla messicano. Sarà Hirving Lozano il quarto colpo del mercato estivo del club partenopeo. L’ala del Psv è ad un passo dal trasferimento in Italia. Nella giornata di ieri, Aurelio De Laurentiis ha incontrato Mino Raiola, agente dell’esterno offensivo, mettendo le basi per l’accordo: al Psv Eindhoven andranno 42 milioni di euro, cifra della clausola rescissoria che pende sulla testa del “Chucky”, con dettagli da limare nell’accordo fra il club e il calciatore.
L’annosa questione diritti d’immagine è stata però superata, con un nuovo incontro in programma nei prossimi giorni per la firma del quinquennale da oltre quattro milioni che lo legherà al Napoli. Lozano si appresta dunque a diventare il quarto acquisto dopo quelli di Di Lorenzo, Manolas ed Elmas, soprattutto dopo la rassicurazioni arrivate sulle condizioni post-infortunio rimediato domenica.
L’arrivo del messicano fa sorridere Carlo Ancelotti e spalanca le porte alla cessione di Simone Verdi. Il trequartista ex Bologna è promesso sposo del Torino da settimane, con l’affondo atteso nei prossimi giorni per una cifra che si aggira sui 23 milioni di euro. In bilico anche la posizione di Adam Ounas: l’algerino è corteggiato dal Lille che offre al Napoli un prestito con diritto di riscatto sui 30 milioni di euro. Possibile che il neo-campione d’Africa saluti l’Italia solo in caso di arrivo di James Rodriguez. Il Napoli continua nella strategia d’attesa, con la proposta di prestito con diritto di riscatto sempre sul tavolo del Real Madrid, giorno dopo giorno sempre meno sicuro di poter cedere l’asso colombiano ai 42 milioni richiesti nelle scorse settimane.
©RIPRODUZIONE RISERVATA