SERIE C

Licenza, Paganese con il fiato sospeso

Attesa per la decisione del Coni sull’iscrizione al campionato

La Paganese aspetta di conoscere il proprio destino. È attesa la decisione del Collegio di Garanzia del Coni sul ricorso presentato dal club azzurrostellato per quanto riguarda la mancata concessione della Licenza Nazionale per il campionato di serie C 2021/22, sancita dalla Covisoc prima e ribadita (con fermezza) in seconda battuta dal Consiglio Federale. L’udienza è prevista tra il 22 e il 26 luglio ed è possibile che la decisione venga assunta già lunedì. Nonostante la situazione non sia delle più rosee, in questi giorni il direttore sportivo del club liguorino Guglielmo Accardi - in un’intervista rilasciata al sito “Sportcampania.it” - si è detto fiducioso per una pronta risoluzione. «Giuridicamente crediamo di essere nel giusto e dunque ci aspettiamo che il Collegio di Garanzia ci dia ragione». Queste le prime parole del ds azzurrostellato, che quindi ostenta fiducia riguardo al ricorso su cui domani si dovrà esprimere il Coni.

Gerardo De Prisco

L'ARTICOLO COMPLETO SUL GIORNALE IN EDICOLA OGGI