serie c  

La Gelbison si è iscritta alla Lega Pro 

Deposito con un giorno d’anticipo. Puglisi: «Ora costruiamo la rosa»

È stato un giorno storico quello di ieri per Vallo della Lucania e l’intero Cilento. La Gelbison infatti ha depositato l’iscrizione al prossimo campionato di Serie C. Tutta la documentazione è stata depositata in Lega Pro con un giorno d’anticipo - la dead line era infatti prevista per oggi - segno che il club di patron Maurizio Puglisi fa le cose sul serio per affrotare al meglio la prima storica stagione nel campionato di Terza Divisione. Iscrizione che ha visto impegnato tutto lo staff dirigenziale prima nell’individuare uno stadio che potesse andare a ospitare le gare interne dei rossoblu vista l’inagibilità del “Morra” - è stato scelto il “Curcio” di Picerno con l’augurio di poter tornare nel Cilento il prima possibile -, poi il cambio di denominazione da Asd a Srl così come previsto dalle norme vigenti fino alle ultime pratiche burocratiche che sono state messe nero su bianco nella mattinata di ieri prima di procedere al deposito di tutta la documentazione. «È un momento importante per la nostra società. - ha detto un soddisfatto presidente Puglisi - Ora non ci resta che continuare a lavorare per costruire la nuova rosa. Siamo pronti per la nostra prima storica stagione in Lega Pro», ha concluso il patron. (nic. sal.)
©RIPRODUZIONE RISERVATA