SERIE C

La Cavese sorride per l’ok al Lamberti

Ora è ufficiale il ritorno a casa. Calciatore positivo al Covid: nuovi tamponi decisivi

CAVA DE' TIRRENI - Ritiro bloccato dal caso di positività al Covid di un calciatore, ma per la Cavese arrivano anche buone notizie. Dopo aver trascorso la scorsa stagione giocando le partite interne allo stadio “Menti” di Castellammare di Stabia, la squadra biancoblu può tornare davvero “a casa”, per il campionato 2020-2021.

La società del presidente Massimiliano Santoriello ha comunicato ieri pomeriggio di aver ricevuto notizie favorevoli in tal senso dalla Commissione Criteri Infrastrutturali e Sportivi-Organizzativi della Federcalcio, che ha dato parere positivo all’utilizzo dello stadio “Simonetta Lamberti” per la disputa delle gare interne della nuova stagione.

Orlando Savarese

L'ARTICOLO COMPLETO SUL GIORNALE IN EDICOLA OGGI