SERIE B

Infortunio Scavone, sospesa Lecce-Ascoli

La gara è stata rinviata a data da destinarsi

LECCE - Paura al Via di Mare di Lecce per un infortunio occorso a Scavone dopo appena trenta secondi di gioco dell'anticipo che vedeva i giallorossi sfidare l'Ascoli. Il calciatore del Lecce è caduto a terra sbattendo la testa violentemente dopo un fortuito scontro di gioco con un avversario. Subito accorsi i sanitari, richiamati sul terreno di gioco dagli stessi calciatori. Il calciatore ricoverato in ospedale non sarebbe mai andato in arresto cardiaco.

Le due squadre, con l'avallo di Balata presidente della Lega B, hanno deciso di posticipare la gara. La partita è stata rinviata a data da destinarsi.