I PROVVEDIMENTI

Due denunciati prima della partita Torino-Sassuolo

Un tifoso che non ha rispettato il Daspo e uno trovato con superalcolici

TORINO - Sono due le persone denunciate ieri dalla Polizia di Stato in occasione dell'incontro di calcio Torino-Sassuolo. Un uomo di 44 anni è stato denunciato dagli agenti della Digos, per inosservanza del Daspo per 5 anni che sarebbe scaduto nell'aprile 2018. L'uomo è stato trovato da personale del Commissariato San Secondo nei pressi dello stadio di calcio "Grande Torino" ad inizio partita. E' stata anche avviata la procedura per l'aggravamento del precedente provvedimento.

Un italiano di 52 anni, invece, è stato denunciato e sanzionato amministrativamente dagli agenti perché trovato in possesso di 3 bottiglie di superalcolici da 75 cl., 22 bottiglie in vetro di birra e 20 bottiglie in plastica contenenti bevande analcoliche, in violazione dei provvedimenti prefettizi emanati per gli incontri di calcio.