CICLISMO

Domenico Pozzovivo passa alla Bahrain Merida di Nibali

Lascia i francesi della Ag2r La Mondiale

Ci eravamo tutti abituati a vedere Pozzovivo in marrone ed azzurro, i colori francesi di casa Ag2r La Mondiale, ma dopo vari mormorii e chiacchiericci arriva, nero su bianco, la sua firma sul contratto pluriennale per la squadra bahrainita.

Diverse le proposte giunte, grazie all'esperienza accumulata negli anni di professionismo ed alla costanza nelle classifiche generali. La squadra, finanziata da un consorzio di imprese del Bahrain e dall'azienda taiwanese di biciclette Merida, è una new entry del mondo due ruote world-tour, ha debuttato con il più importante nome italiano degli ultimi anni: Vincenzo Nibali.

La scelta di Domenico è stata influenzata anche dalla presenza del Capitano di casa. Vincitore di tutti i grandi Giri del panorama ciclistico, Vincenzo Nibali ha gradito dal suo canto il nome di Domenico Pozzovivo, che avrà i suoi spazi nelle corse a lui più adatte, si aggiunge ai nomi italiani già presenti (Agnoli, Boaro, Bonifazio, Corbrelli, Gasparotto, Vincenzo e Antonio Nibali, Pellizzotti e Visconti). Così, dopo la simpatica diatriba sull'impiego del borsello porta-oggetti (link sotto per il video), siamo pronti alla visione di altre avventure per Nibali e Pozzovivo