BASKET

Coppa Italia, la Givova Scafati fuori in semifinale

Cantù s'impone per 82-76 e conquista la finale

ROSETO DEGLI ABRUZZI - Finisce in semifinale l’avventura della Givova Scafati alle Final Eight di Coppa Italia. Sul parquet del PalaMaggetti di Roseto degli Abruzzi (Te), l’Acqua San Bernardo Cantù si è aggiudicata il successo per 82-76, risultato che è valso l’accesso alla finale di domani contro l’Old Wild West Udine. Le superiori percentuali di tiro da tre punti (50% contro 39%) , da due (62% contro 46%) e dal campo (57% contro 42%) hanno legittimato il successo della compagine lombarda, che ha avuto il merito anche di imbrigliare l’attacco salernitano con una difesa a zona accorta e lucida.

Gli uomini di patron Longobardi sono comunque usciti da campo a testa alta, consapevoli di aver disputato un’ottima gara, pregiudicata solo da stanchezza ed appannamento nelle sue fasi cruciali, oltre ad un pizzico di sfortuna che purtroppo in questi contesti non manca mai