SERIE C

Cavese, la difesa è un vero bunker

Nessun gol subito da 310 minuti

CAVA DE' TIRRENI - Più di cinque ore senza subire gol. La Cavese scopre il suo punto di forza nella difesa: il tecnico Giacomo Modica nelle ultime settimane ha eretto un vero bunker a protezione della porta di Vono. L’ex estremo difensore dell’Akragas, infatti, non subisce gol da tre gare consecutive e l’ultima volta che ha dovuto raccogliere la palla nel sacco risale al 5’ della ripresa del match con la Casertana, battuto da Castaldo. Il totale fa 310’ di imbattibilità, terza migliore striscia in Italia migliorata soltanto dalla Cremonese in serie B e dall’Albinoleffe nel girone C di Lega Pro. Un punto di forza, dunque, per una squadra che nelle prime uscite ufficiali stagionali aveva mostrato più di qualche problema.