SERIE D

Cavese, il ricorso al Tar è in bilico

E intanto oggi scatta la nuova era Ferazzoli

CAVA DE' TIRRENI - Quello della Cavese era un ricorso molto difficile: si trattava di impugnare di fronte al Collegio di Garanzia del Coni i criteri di ripescaggio nei campionati professionistici un mese dopo la pubblicazione del comunicato ufficiale della Federazione. Era da mettere in preventivo il rigetto dell’istanza: i criteri erano e restano legittimi, quindi la società metelliana rimane in D. L’ufficializzazione del respingimento del ricorso è stata comunicata ufficialmente solo nella mattinata di ieri ma le indiscrezioni circolate in precedenza erano chiare.

Orlando Savarese

L'ARTICOLO COMPLETO SUL GIORNALE IN EDICOLA OGGI