SERIE B

Calciomercato Salernitana, Rosina resta: sfida Stoian

La Reggina sogna invano il numero 10. Per l’esterno c’è anche il Venezia

Oggi doppia seduta per i granata in vista del Palermo

L'ex Bollini riparte da Modena

SALERNO - Calma apparente. La Salernitana fa scandaglio e traccheggio lanciando il messaggio d’un calciomercato fermo. E lasciando poche tracce d’approcci e sondaggi. Una è l’interessamento per Adrian Stoian, esterno rumeno in uscita dal Crotone ch’è richiesto pure dal Venezia ma pare ipotesi assai spendibile soprattutto dopo che Federico Furlan della Ternana, stesso ruolo, avrebbe fatto sapere di voler restare all’ombra della Cascata delle Marmore. A vederla così, nel retroscena d’una fiera dei sogni in cui i granata si tengono parecchio defilati, con il diktat del ds Angelo Fabiani di dare un’altra chance alla squadra che a conti fatti ha deluso nel girone d’andata, per Stoian è volata tra l’ippocampo e i lagunari, che a propria volta hanno chiesto il difensore Romano Perticone. Dalla serie C arrivano rumors niente meno che su Alessandro Rosina. La Reggina ha cambiato proprietà e il neo presidente Luca Gallo ha annunciato un mercato di gennaio sontuoso per puntare ai playoff: così, in riva allo Stretto, è spuntata la suggestione del trequartista granata. Resterà tale. Per due motivi: Rosina ha un ingaggio fuori portata per la Lega Pro e soprattutto ha voglia d’imporsi come leader alla Salernitana ora ch’è finalmente uscito dalla penombra. Dunque, non è discorso che gli interessa.

Dario Cioffi