SERIE A

Cagliari-Fiorentina 2-1, sardi vicini alla salvezza

Alla Sardinia Arena, dove si ricorda Astori, ai viola non basta Chiesa

CAGLIARI – Il Cagliari vince 2-1 contro la Fiorentina e a nulla serve il forcing finale dei viola alla ricerca di un pari che non arriverà. Nel ricordo di Davide Astori, i sardi fanno un notevole passo in avanti verso la salvezza mentre per i toscani è uno stop che può pregiudicare la corsa per un posto in Europa League.

I gol arrivano tutti nella ripresa con il risultato che è sbloccato al 52' da Joao Pedro, poi il raddoppio di Ceppitelli al 68'. Inutile il gol nel finale di Chiesa per gli ospiti.