COPPA ITALIA

Bologna-Juventus 0-2, Bernardeschi e Kean fanno felice Allegri

I bianconeri espugnano il Dall’Ara e si qualificano ai Quarti

Sampdoria-Milan 0-2, due perle di Cutrone decidono il match

Lazio-Novara 4-1, Immobile protagonista con una doppietta

BOLOGNA - La Juventus batte il Bologna 0-2 e si qualifica ai Quarti di Coppa Italia. I bianconeri non hanno alcun problema, anche se Cristiano Ronaldo parte dalla panchina, ad avere la meglio dei felsinei anche perché la partita inizia nel migliore dei modi visto che la formazione allenata da Allegri sblocca subito il risultato. E’ il 9’ quando su lungo lancio dalla difesa bianconera la palla arriva appena dentro l'area dei rossoblù. Il portiere del Bologna esce ma si scontra col suo difensore, e perde il pallone. Il più agile a raccogliere la palla vagante è Bernardeschi che gira in rete col sinistro.

Gara che la Juventus chiude a inizio ripresa quando Bernardeschi controlla palla centralmente e trova Douglas Costa leggermente defilato sulla destra: il brasiliano rientra per calciare e sul rimpallo il tiro diventa assist proprio per Kean, che fredda Da Costa.