BASKET

Angri basket, nuova trasferta contro Rende

Coach Sanfilippo: «Sarà una sfida difficile, perché il nostro avversario sul suo campo è efficace»

L’Angri Pallacanestro tenta di proseguire la propria striscia positiva sul parquet del Bim Bum Basket Rende. I ragazzi di coach Nino Sanfilippo vengono da due vittorie consecutive, di cui l’ultima in rimonta al PalaGalvani lo scorso giovedì contro Marigliano. I grigiorossi stanno inserendo nel migliore dei modi i nuovi arrivati Bucciol e Globys e proseguono così il ciclo di partite di ferrò che proseguirà poi con la sfida casalinga di giovedì contro Power Basket Salerno e l’ostica trasferta di Potenza. Nel frattempo c’è da affrontare una compagine come Rende, che ha un roster di tutto rispetto per la C Gold.

Queste le impressioni alla vigilia di coach Nino Sanfilippo: «Sarà una sfida difficile, perché Rende sul suo campo è efficace con una squadra con gerarchie definite. Ha un play solido come Ginefra e un punto di riferimento offensivo come Spinosa e tanti giocatori fisici che sanno come attaccare il ferro e andare a rimbalzo. In questo momento non siamo brillanti e scontiamo una differenza di forma nel roster tra infortuni e nuovi innesti. Dobbiamo supplire con volontà e concentrazione al nostro limite tecnico. Sono comunque contento per l’atteggiamento dei ragazzi nelle ultime due gare. Abbiamo battuto Marigliano, compagine con una chimica eccellente alla quale faccio i miei complimenti per la partita disputata, con una prestazione buona e anche con un pizzico di fortuna».