DILETTANTI

Agropoli e Costa d’Amalfi si giocano la D in Irpinia

Il Santa Maria cerca punti con la Palmese. La Battipagliese si rafforza con il figlio d’arte Squillante

SALERNO - Nel campionato regionale di Eccellenza oggi spicca l’anticipo Solofra-Agropoli con i cilentani che cercheranno i tre punti per confermare il primato in classifica al momento condiviso con l’Audax Cervina a quota 41. In attesa della gara dei caudini, impegnati domani nella difficile trasferta a Castel San Giorgio contro la squadra salernitana guidata in panchina da Ciro De Cesare, chi cercherà di guadagnare terreno è il Costa d’Amalfi, quarto in graduatoria, di scena sempre oggi a Venticano contro l’Eclanese. Anticipo odierno anche per il Santa Maria Cilento, quinta forza del torneo, sul difficile campo della Palmese in cerca di punti salvezza. La Battipagliese, che domani ospita il Sant’Agnello, si è intanto rafforzata con Mario Squillante, esterno prelevato dalla Casertana e figlio di Gigi, indimenticato allenatore delle zebrette. Nei gironi C e D di Promozione tutte gare di rilievo gli anticipi odierni, sia in chiave promozione che salvezza: Baiano-San Marzano, Sanseverinese-Vis Ariano, Alfaterna-Sporting Pontecagnano, Buccino-Salernum, Campagna-Calpazio, Centro Storico-Rocchese, Giffonese- Temeraria, Giffoni Sei Casali- Angri, Picciola-Acquavella, Poseidon-Sanmaurese.