Skip to content

Rari Nantes Salerno e Donato Pica ancora insieme

Il centroboa: «Faremo di tutto per riportare la rari dove merita»
Rari Nantes Salerno e Donato Pica ancora insieme

La Rari Nantes Nuoto Salerno ha annunciato il rinnovo del centroboa salernitano, Donato Pica. Un rinnovo che ha un peso importante in vista del prossimo campionato di serie A2. Le ultime stagioni disputate da Pica lo hanno visto protagonista assoluto, alzando notevolmente la qualità di gioco. La sua determinazione ed il suo profondo senso di appartenenza saranno sicuramente degli elementi in grado di valorizzare la nuova rosa giallorossa.

«Il passato è passato ormai (come dice sempre mister Presciutti) bisogna andare avanti e guardare al futuro. Ma personalmente l’anno scorso mi ha segnato molto e lo porterò con me per molto tempo. Personalità, senso di appartenenza e responsabilità saranno questi i volari che io e i più “anziani” trasmetteremo a chiunque farà parte di questa squadra d’ora in avanti. Salerno merita l’A1 per la storia ultracentenaria e soprattutto per il suo pubblico. Faremo di tutto per riportare la rari dove merita. Non vedo l’ora di iniziare e far capire a tutti i miei compagni di squadra che la differenza la fa la giusta mentalità per affrontare un campionato come quello che stiamo preannunciando. Sarà un campionato lungo e difficile, ma la sensazione che ho provato già una volta è inspiegabile e voglio riviverla il prima possibile» le dichiarazioni del centroboa salernitano Donato Pica.

«Pica quest’anno ha dimostrato, se ce ne era ancora bisogno, che è un centravanti da serie A1 e quindi se continua a lavorare con la stessa determinazione il prossimo anno farà sicuramente la differenza nell’attacco della squadra. Ormai è un veterano della Rari ed è anche un leader per i suoi compagni» ha dichiarato il direttore sportivo Mariano Rampolla.

«Pica rappresenta un rinnovo molto importante per noi, sia per il giocatore e per quello che rappresenta nella Rari. Lo scorso anno è cresciuto molto e grazie anche alla sua tenacia, ci aiuterà in questa stagione. È un centroboa forte fisicamente e ci permette di avere molta profondità ai due metri» Le dichiarazioni del mister Christian Presciutti.

Leggi anche