Skip to content

L’Angri per la difesa punta su Galeotafiore

di Luigi D’Antuono
Forte pressing del diesse Romano sull’ex Paganese, ma la concorrenza è agguerrita
L’Angri per la difesa punta su Galeotafiore

Il mercato in entrata calamita le energie dell’Angri impegnato a individuare i profili essenziali per vivere una stagione con meno affanno rispetto alle ultime in serie D. Il club guidato da Raffaele Niutta sta valutando diversi calciatori sondati attraverso l’operato del direttore sportivo Pierangelo Romano. La scommessa di affidare la panchina a Marco Scorsini, allenatore alla sua prima esperienza in Campania, responsabilizza ulteriormente Niutta sollecitato dalla tifoseria a fare meglio rispetto alla sofferta salvezza ottenuta lo scorso campionato.

Al momento le uniche certezze il profilo tecnico sono rappresentate proprio dalla guida tecnica e dall’arrivo dell’attaccante rumeno Tansità proveniente dalla Vibonese ma con un passato tra Gelbison e Santa Maria. Sul fronte d’attacco c’è la necessità di prendere altri calciatori per rendere più prolifica la “prima linea” del cavallino. I nomi accostati ai grigiorossi sono quelli di Messina, autore di 11 reti con la maglia del retrocesso Gladiator, e Giuseppe La Monica, l’anno scorso al Barletta con il quale ha messo a segno tre reti, pupillo del ds Romano che lo conosce dai tempi del Giugliano. Sugli esterni appare difficile la trattativa per la riconferma di Ciro Palmieri che dopo la buona stagione passata è finito nel mirino di molteplici club di serie D con la Puteolana che sembra favorita. Tra i pali potrebbe essere riconfermato l’under Scarpato anche se indiscrezioni ipotizzano l’impiego di un portiere esperto nei piani dell’allenatore Scorsini.

Viscovo della Folgore Caratese è un’ipotesi accreditata. In difesa è in dirittura d’arrivo l’accordo con il centrale Francesco De Caro proveniente dal Siracusa dove ha messo insieme una decina di presenze. L’obiettivo per la retroguardia resta Gioacchino Galeotafiore. Il pressing dell’Angri è incisivo ma altre società hanno avanzato proposte di accordo al difensore che ha fatto benissimo con la maglia della Paganese. A centrocampo sono sfumati gli obiettivi Vecchione, in predicato di passare alla Sarnese, e Alessio Esposito strappato dalla Scafatese. A centrocampo potrebbe arrivare la conferma di Simone De Marco.

Leggi anche