Skip to content

Demiral manda a casa l’Austria, Montella tra le prime otto

Una doppietta del difensore fa gioire la Turchia del tecnico italiano. La rimonta di Rangnick si ferma al gol di Gregoritsch
Demiral manda a casa l’Austria, Montella tra le prime otto

La Turchia ha battuto l’Austria 2-1 nell’ultimo ottavo di finale di Euro 2024 giocato a Lipsia e ha conquistato l’accesso ai quarti di finale della competizione dove troverà l’Olanda. Decisiva per la squadra del Ct italiano Vincenzo Montella una doppietta del difensore ex Juventus Demiral al 1′ e al 59′. Gol austriaco dell’1-2 firmato da Gregoritsch al 66′. Inutile l’assalto finale della squadra di Rangnick vicinissima al pari con Baumgartner al 95′: un intervento prodigioso di Gunok ha evitato i supplementari.

Austria-Turchia 1-2, il tabellino

AUSTRIA (4-2-3-1): Pentz; Posch, Danso, Lienhart (20′ st Wober), Mwene (1′ st Prass); Seiwald, Schmid (1′ st Gregoritsch); Baumgartner, Laimer (20′ st Grillitsch), Sabitzer; Arnautovic. In panchina: Hedl, Lindner, Weimann, Daniliuc, Entrup, Grull, Kainz, Querfeld, Seidl. Allenatore: Rangnick

TURCHIA (4-2-3-1): Gunok; Muldur, Demiral, Bardakci, Kadioglu; Ayhan, Yuksek (13′ st Ozcan); Arda Guler (33′ st Yokoslu), Kokcu (38′ st Kahveci), Yildiz (33′ st Akturkoglu); Yilmaz. In panchina: Cakir, Bayindir, Akgun, Celik, Kaplan, Kilicsoy, Tosun, Yazici, Yildirim. Allenatore: Montella

ARBITRO: Dias (Portogallo)

RETI: 1′ pt e 14′ st Demiral, 21′ st Gregoritsch

NOTE – Ammoniti: Schmid, Lienhart, Kokcu, Yuksek. Angoli: 11-4. Recupero: 1′, 4′.

Leggi anche