Skip to content

Portogallo-Slovenia 3-0, i lusitani vincono ai calci di rigore

I tempi regolamentari e i supplementari erano finiti a reti bianche
Portogallo-Slovenia 3-0, i lusitani vincono ai calci di rigore

Servono i rigori al Portogallo per piegare una eroica Slovenia 3-0 (0-0). Ora quarti di finale contro la Francia. A Francoforte Portogallo subito pericoloso con Ruben Dias. Ci prova più volte Cristiano Ronaldo. La Slovenia si difende bene e riparte con pericolosità. Nella ripresa bomba su punizione di CR7, Oblak respinge coi pugni. Sesko, in contropiede, manca il clamoroso vantaggio. Gara non si sblocca, supplementari. Diogo Jota steso in area, ma Oblak devia sul palo il penalty di Ronaldo (105′). Regge lo 0-0, ai rigori Diogo Costa ne para tre e fa esultare i lusitani.

Leggi anche