Skip to content

Calciomercato Salernitana, per Dia non c’è l’intesa con la Lazio

Il direttore sportivo Petrachi media e cerca un colpo
Calciomercato Salernitana, per Dia non c’è l’intesa con la Lazio

Esperto Gianluca Petrachi, neo direttore sportivo della Salernitana. Tanto da essere conscio di come gran parte delle manovre di mercato in entrata dipendano dalla cessione di quei calciatori che hanno offerte o, comunque, sono forti di un cotratto oneroso per le casse del club granata. Chiaro che in tale condizione trovare una soluzione alla vicenda Dia potrebbe rappresentare tanto. Così Petrachi da giorni dialoga con il procuratore dell’attaccante senegalese e cerca una soluzione che possa soddisfare sia l’interesse economico della Salernitana che le aspirazioni del calciatore. In tale ottica l’offerta della Lazio, circa 12 milioni di euro e pagamento rinviato di un anno in virtù di un passaggio di Dia al club biancocelese con la formula dell’obbligo di riscatto, non attira la Salernitana che, pertanto, si guarda intorno. A parole un club arabo avrebbe manifestato la volontà di tesserare Dia, nei fatti alla Salernitana una offerta concreta ancora deve essere recapitata. Gioco delle parti su cui pende, fra l’altro, la vertenza al Collegio Arbitrale con le accuse a Dia della Salernitana. Insomma la cessione potrebbe fare comodo a tutti.

Leggi anche