Skip to content

Scozia-Ungheria, le probabili formazioni

Entrambe le formazioni devono vincere per sperare nella qualificazione
Scozia-Ungheria, le probabili formazioni

La Scozia resta in corsa per un posto agli ottavi grazie al pari contro la Svizzera a Colonia. Il capitano Andy Robertson ha definito la prestazione di mercoledì più veritiera, ma la squadra di Steve Clarke dovrà fare un’altra ottima prestazione per avere qualche possibilità di battere l’Ungheria e raggiungere i padroni di casa nella fase a eliminazione diretta del torneo.

L’Ungheria, come i suoi avversari, deve vincere per mantenere vive le speranze di qualificazione. Gli uomini di Marco Rossi, battuti dalla Svizzera nell’esordio del Gruppo A, sono migliorati molto contro la Germania a Stoccarda, ma non sono riusciti a registrare il loro primo punto in questa fase finale nonostante abbiano creato diverse occasioni per passare in vantaggio con la partita ancora in parità. Se riusciranno a sfruttare al meglio le occasioni che si presenteranno contro la Scozia, potrebbero chiudere il girone con una vittoria importantissima e probabilmente storica.

Probabili formazioni

Scozia: Gunn; Hendry, Hanley, McKenna; Ralston, McGregor, Gilmour, Robertson; McTominay, Adams, McGinn
Squalificato: Porteous
In diffida: McGinn, McKenna, McTominay, Ralston

Ungheria: Gulácsi; Botka. Orbán, Dárdai; Bolla, Schäfer, Styles, Kerkez; Sallai, Szoboszlai, B. Varga
In diffida: Bolla, Szalai, Szoboszlai, Varga

Leggi anche