Skip to content

Belgio-Romania 2-0, i Diavoli Rossi possono sorridere

Gara decisa dalle reti di Tielemans e De Bruyne
Belgio-Romania 2-0, i Diavoli Rossi possono sorridere

Riscatto del Belgio dopo il ko all’esordio: battuta (2-0) e agganciata in classifica la Romania. Lukaku fa sponda per Tielemans che tira di prima intenzione e fa centro dopo appena 75″. Risposta di Dragusin, testa di poco alta, ma è il Belgio che mena le danze: occasioni per Lukaku e Lukebakio. Man insidioso, Casteels sventa una sua conclusione. A inizio ripresa Mihaila scappa ai difensori, ma si allarga al momento del tiro. De Bruyne di poco a lato. Occasionissima per Man, liberato da un errore si fa chiudere da Casteels. Dormita romena su un rinvio, De Bruyne ringrazia (80′) e raddoppia.

Belgio-Romania 2-0, il tabellino

BELGIO (4-3-3): Casteels; Castagne, Faes, Vertonghen, Theate (31′ st Debast); Tielemans (26′ st Mangala), Onana, De Bruyne; Lukebakio (11′ st Trossard), Lukaku, Doku (26′ st Carrasco). In panchina: Kaminski, Sels, Vranckx, De Ketelaere, Bakayoko, Openda, Vermeeren, De Cuyper. Allenatore: Tedesco.

ROMANIA (4-3-3): Nita; Ratiu (45′ st Sorescu), Dragusin, Burca, Bancu; M. Marin (22′ st Olaru), R. Marin, Stanciu; Man, Dragus (35′ st Alibec), Mihaila (22′ st Hagi). In panchina: Moldovan ,Tarnovanu, Rus, Nedelcearu, Cicaldau,Puscas, Coman, Mogos, Racovitan, Birligea, Sut. Allenatore: Iordanescu.

ARBITRO: Marciniak (Pol).

RETI: 2′ pt Tielemans, 34′ st De Bruyne.

NOTE – Spettatori: 40.000. Ammoniti: Lukebakio, Bancu, M. Marin. Angoli: 7-7. Recupero: 2′ pt, 4′ st.

Leggi anche