Skip to content

Illusione Scozia ma il pareggio sorride alla Svizzera

Shaqiri risponde a McTominay nel primo tempo, elvetici vicini alla qualificazione
Illusione Scozia ma il pareggio sorride alla Svizzera

Non mancano le emozioni, ma si chiude sull’1-1 la sfida fra Scozia e Svizzera, valida per la seconda giornata del gruppo A degli Europei di calcio, giocata a Colonia, in Germania. I gol nel primo tempo: apre le danze McTominay al 13′ e pareggia i conti l’ex Inter Shaqiri al 26′. Da segnalare anche due gol annullati agli elvetici, a Ndoye (33′) e a Embolo nel finale di gara, per fuorigioco. Ma è la Scozia ad andare anche vicina alla vittoria con il palo colpito da Hanley al 65′. La squadra allenata da Murat Yakin sale a 4 punti al secondo posto nel girone, mentre gli scozzesi vanno a 1.

Scozia-Svizzera 1-1, il tabellino

SCOZIA (3-4-3): Gunn; Hanley, Hendry, Tierney (16′ st McKenna); Ralston, Gilmour (34’st Mclean sv), McGregor, Robertson; McTominay 7.5, Adams (45’st Shankland sv), McGinn (45’st Christie sv). In panchina: Kelly, Clark, Taylor, McCroire, Jack, Armstrong, Conway, Cooper, Morgan, Forrest. Allenatore: Clarke.

SVIZZERA (3-5-2): Sommer; Schar, Akanji, Rodriguez; Widmer (41’st Stergiou sv), Xhaka, Freuler(30’st Sierro), Aebischer, Ndoye (41′ st Amdouni); Shaqiri (15’st Embolo), Vargas (30’st Rieder). In panchina: Nganoma, Kobel, Steffen, Zesiger, Okafor, Jashari, Duah, Elvedi. Allenatore: Yakin.

ARBITRO: Kruzliak (Slo).

RETI: 13’pt McTominay; 26’pt Shaqiri.

NOTE – Ammoniti: McTominay, McKenna, McGinn, Rodriguez, Sierro. Angoli: 8-5 per la Svizzera. Recupero: 3′; 4′.

Leggi anche