Skip to content

Sciabola, Gallo campione d’Europa: gioia a Salerno

Il 23enne del capoluogo trionfa a Basilea nella finalissima tutta campana con Curatoli
Sciabola, Gallo campione d’Europa: gioia a Salerno

Un salernitano sul tetto d’Europa. La Salerno sportiva, proprio nel giorno del 105esimo compleanno della Salernitana, gioisce per Michele Gallo: lo schermitore 23enne del capoluogo è il nuovo campione europeo di sciabola individuale. Un trionfo totale per l’Italia nella competizione in corso a Basilea, in Svizzera: Gallo, infatti, si è imposto nella finalissima tutta campana sul compagno di squadra Luca Curatoli (10-15 il risultato finale) mentre la medaglia di bronzo è andata a un altro azzurro, Luigi Samele.

La tripletta

Una tripletta da sogno, dunque, che vede la prima, grandissima impresa a livello internazionale per l’atleta salernitano cresciuto nel Club Scherma Salerno (ora fa parte del Gruppo sportivo dei carabinieri e si allena ad Ariccia con il maestro Lucio Landi), convocato anche per le ormai imminenti Olimpiadi di Parigi.

Leggi anche