Skip to content

Seribia-Inghilterra, le probabili formazioni

I tre leoni alla caccia del riscatto dopo la finale persa con L'Italia
Seribia-Inghilterra, le probabili formazioni

L’attaccante Aleksander Mitrović ha segnato molti gol in Premier League con Newcastle e Fulham, mentre Dušan Tadić ha trascorso diversi anni al Southampton. La Serbia è un’incognita per l’Inghilterra perché le due squadre si incontrano per la prima volta da quando la Serbia è diventata una nazione indipendente. Gareth Southgate dovrà fare attenzione alla loro abilità nel gioco aereo: un terzo dei 15 gol nelle qualificazioni sono stati segnati su colpo di testa, la percentuale più alta tra tutte le squadre presenti nella fase finale.

La delusione per la sconfitta ai rigori contro l’Italia potrebbe aver messo in ombra il bilancio estremamente positivo a Europeo dei Tre Leoni: escludendo la lotteria dei rigori, hanno perso solo una nelle ultime 18 partite della fase finale (V10 P7). Le aspettative sono giustamente alte dato che l’attaccante del Bayern Harry Kane, la stella del Real Madrid Jude Bellingham e Phil Foden del Manchester City sono stati rispettivamente il vincitore della Scarpa d’Oro 2023/24, il Giocatore della Stagione nella Liga spagnola e nella Premier League.

Seribia-Inghilterra, le scelte dei ct

Serbia: Vanja Milinković-Savić; Milenković, Veljković, Pavlović; Živković, Sergej Milinković-Savić, Lukić, Kostić; Tadić; Mitrović, Vlahović

Inghilterra: Pickford; Walker, Stones, Guehi, Trippier; Alexander-Arnold, Rice; Saka, Bellingham, Foden; Kane

Leggi anche