Skip to content

Germania-Scozia 5-1, esordio ok per i tedeschi

I padroni di casa travolgono cn una manita i britannici
Germania-Scozia 5-1, esordio ok per i tedeschi

 La Gemania travolge 5-1 la Scozia all’esordio di Euro 2024. Nella prima gara del torneo tedesco i padroni di casa giocano una gara impeccabile, di fatto a senso unico anche per via dell’espulsione di Porteous in occasione del calcio di rigore che ha portato i tedeschi sul 3-0. La squadra di Nagelsmann va a segno con tutto il tridente nel primo tempo, prima con Wirtz al 10′ poi con Musiala al 19′ e infine con Havertz su calcio di rigore al 46′.

Nella ripresa le cose non cambiano con il gol di Füllkrug al 68′. Poi gli scozzesi trovano all’87’ l’autogol di Rüdiger ma la Germania al 93′ cala la manita con l’ultimo arrivato Emre Can.

Germania-Scozia 5-1, il tabellino

GERMANIA (4-2-3-1): Neuer; Kimmich, Rudiger, Tah, Mittelstadt; Andrich (1′ st Gross), Kroos (35′ st Can); Musiala (29′ st Mueller), Gundogan, Wirtz (18′ st Sane), Havertz (18′ st Fullkrug) (16 Anton, 12 Baumann, 14 Beier, 11 Fuhrich, 20 Henrichs, 24 Koch, 3 Raum, 15 Schlotterbeck, 22 ter Stegen, 26 Undav). All.: Nagelsmann.

SCOZIA (3-4-2-1): Gunn, Porteous, Hendry, Tierney (33′ st McKenna), Ralston, McTominay, McGregor (22′ st Gilmour), Robertson, Christie (38′ st Shankland), McGinn (22′ st McLean), Adams (1′ st Hanley) (17 Armstrong, 21 Clark, 19 Conway, 16 Cooper, 25 Forrest, 20 Jack, 12 Kelly, 22 McCrorie, 18 Morgan, 24 Taylor). All.: Clarke.

ARBITRO: Turpin (Fra).

RETI: 10′ pt Wirts, 19′ pt Musiala, 46′ pt Havertz su rigore, 23 st Fullkrug, 42′ st Rudiger autogol, 45′ st Can.

NOTE – Spettatori: 66mila. Espulso: Porteous per gioco pericoloso Ammoniti: Andrich, Ralston e Tah. Angoli: 5-0. Recupero: 1′ pt, 3′ st.

Leggi anche