Skip to content

Il nuovo Napoli parla sempre di più cilentano

L'accordo tra De Laurentiis e Conte sancito in un locale di Roma gestito da una famiglia di Vallo della Lucania
Il nuovo Napoli parla sempre di più cilentano

C’è tanto di salernitano, meglio di cilentano, nel nuovo Napoli che sta nascendo. Infatti se patron Aurelio De Laurentiis si è affidato al direttore sportivo Giovanni Manna di Cardile di Gioi per ricostruire la squadra, ora c’è anche il tocco di Vallo della Lucania che è servito per siglare l’accordo con il nuovo mister che è Antonio Conte.

Infatti stasera il presidente, insieme al neo allenatore, sono andati a cena a Roma al ristorante “Rinaldi al Quirinale” che è di proprietà di un cilentano doc. Un locale della “Roma bene” che ospita tanti vip e che stasera ha diffuso attraverso i suoi canali social la prima foto che conferma l’arrivo di Conte sulla panchina azzurra.

Leggi anche