Skip to content

Salernitana, un risparmio da 15 milioni con i “tagli”

di Stefano Masucci
Ben 14 calciatori sono già certi di andare via dopo la retrocessione: la società alleggerisce il monte ingaggi
Salernitana, un risparmio da 15 milioni con i “tagli”

Tagli per oltre 15 milioni di euro. La prima grossa boccata d’ossigeno alle casse della Salernitana arriverà a breve dall’addio dei 14 calciatori già certi di lasciare la squadra granata. Giugno, il mese della scadenza dei contratti e prestiti, è ormai alle porte e la società, in attesa di capire il futuro, prosegue nell’opera di giungere a una stabilità economica, paletto base al netto dell’asset definitivo che sarà dato alla creatura di Danilo Iervolino.

Lo sfoltimento

Su un binario parallelo viaggia l’opera di sfoltimento dell’organico e, soprattutto, di alleggerimento di un monte ingaggi elevato per la serie A (Salernitana all’undicesimo posto) che si trasformerebbe in monstre per la serie B.

Leggi anche