Skip to content

La Fiorentina espugna Bergamo: battuta l’Atalanta

La Dea non riesce a scavalcare la Juventus in classifica
La Fiorentina espugna Bergamo: battuta l’Atalanta

La Fiorentina batte 3-2 l’Atalanta nel recupero della 29/a giornata di Serie A, disputato al Gewiss Stadium di Bergamo. Succede tutto nel primo tempo, dove per i viola Belotti firma una doppietta al 6′ e al 46′ e va in rete Gonzalez al 19′, per i nerazzurri a segno Lookman al 12′ e Scalvini al 32′. La Dea chiude così il campionato a 69 punti in quarta piazza mancando il sorpasso in extremis sulla Juventus che finisce al 3° posto a quota 71. I viola chiudono invece in ottava posizione con 60 punti.

Atalanta-Fiorentina 2-3, il tabellino

ATALANTA (3-4-1-2): Carnesecchi 5.5; Toloi 5 (29’st Djimsiti 6), Hien 5, Scalvini 6 (39’st Hateboer sv); Holm 5.5 (12’st Miranchuk 6), Pasalic 6, Ederson 5.5, Ruggeri 6; Koopmeiners 6; De Ketelaere 6.5 (29’st Touré 6), Lookman 7 (11’st Scamacca 5.5). In panchina: Musso, Rossi, Bakker, Adopo, Mendicino, Zappacosta. Allenatore: Gasperini 5.5

FIORENTINA (4-2-3-1): Martinelli 6; Kayode 5.5 (43’st Faraoni sv), Martinez Quarta 5, Ranieri 5, Biraghi 6; Lopez 5.5, Duncan 5.5 (32’st Infantino 6); Gonzalez 7 (43’st Barak sv), Beltran 6.5 (32’st Ikoné 6), Castrovilli 7 (21’st Kouamé 6); Belotti 7.5. In panchina: Terracciano, Christensen, Dodò, Milenkovic, Bonaventura, Arthur, Comuzzo, Parisi. Allenatore: Italiano 6.5

ARBITRO: Orsato di Schio 6.5

RETI: 6’pt, 46’pt Belotti, 12’pt Lookman, 19’pt Gonzalez, 32’pt Scalvini.

NOTE: terreno di gioco in buone condizioni. Spettatori: 14.851. Ammoniti: Quarta, Ranieri. Angoli: 4-4. Recupero: 0′, 5′.

Leggi anche