Skip to content

Salernitana, Iervolino lavora al piano di rilancio

di Sabato Romeo
In attesa delle offerte, lunedì Cda per fare il punto della situazione
Salernitana, Iervolino lavora al piano di rilancio

Prima il weekend, poi il rilancio. Maggio doveva essere il mese della verità. Danilo Iervolino ha atteso impaziente e ora è pronto a prendere le decisioni per il futuro della Salernitana. L’interesse dei fondi americani e la lunga fase di analisi dei conti granata è andata in archivio. Ora si aspettano le possibili proposte, con l’imprenditore di Palma Campania che vuole analizzare cifre e dettagli. La valutazione che Iervolino fa della Bersagliera oscilla tra i 15 e i 25 milioni di euro. Si aspetta di capire se sulle proposte dei soggetti interessati verrà indicata una cifra da considerare convincente. Con l’opzione temporary staff che prende sempre più corpo.

Intanto, sia il numero uno granata che l’amministratore delegato Maurizio Milan lavorano anche sul piano di rilancio. La retrocessione in serie B è stato un boccone amarissimo che ha fatto venir meno certezze e soprattutto entusiasmo. «Ci sono investimenti corposi da portare avanti», le parole di Milan, con la «continuità del progetto» formula magica che ha unito le uniche dichiarazioni dei due dirigenti arrivate dopo l’amaro declassamento in cadetteria. Lunedì è in programma un Cda per fare il punto della situazione e ragionare sulla ricaduta che il fallimento sportivo andato in rassegna appena sette giorni avrà sul bilancio granata.

Leggi anche